Giovedý 21 Novembre21:35:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nevone, imprenditore vince la battaglia legale e ottiene un cospicuo risarcimento

Una storia lunga sette anni. Tanto ha dovuto attendere il titolare di un immobile crollato a Novafeltria nel 2012

Cronaca Novafeltria | 07:08 - 07 Settembre 2019 Il legale dell'imprenditore ha dato il via a una lunga battaglia giudiziaria Il legale dell'imprenditore ha dato il via a una lunga battaglia giudiziaria.

Dopo sette anni di battaglia giudiziaria, un imprenditore di Novafeltria, titolare di un'azienda del settore termoidraulica, ha ottenuto dal giudice di primo grado un cospicuo risarcimento superiore a 300.000 euro; un risarcimento che sarà versato dalle assicurazioni di quattro professionisti, nel momento in cui la sentenza di primo grado diventerà definitiva. L'imprenditore novafeltriese, nel febbraio del 2012, fu costretto a far fronte ai danni del nevone: nella fattispecie le ingenti nevicate provocarono il crollo del tetto del capannone della sua azienda. Il suo legale, l'avvocato Raffaele Moretti del foro di Rimini, ha dato il via a una lunga battaglia giudiziaria, sostenendo le responsabilità di chi aveva progettato e costruito l'immobile. In sostanza l'evento accidentale, le straordinarie nevicate, aveva accentuato alcuni difetti originari della struttura causando il crollo del capannone industriale.