Sabato 21 Settembre07:18:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il Comune di Gemmano organizza il doposcuola gratuito

L'amministrazione comunale ha messo a disposizione i locali e gli strumenti necessari allo svolgimento del programma

Attualità Rimini | 14:46 - 04 Settembre 2019 Aula di scuola (foto di repertorio) Aula di scuola (foto di repertorio).

Il Comune di Gemmano organizza un servizio gratuito di doposcuola rivolto agli alunni frequentanti la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.

“Con questo progetto – afferma il Sindaco Riziero Santi - mettiamo a segno un altro importante obiettivo in favore dei ragazzi e delle famiglie di Gemmano. Un supporto didattico e formativo, uno stimolo alla crescita di una cultura della solidarietà e della responsabilità. Ciò è stato possibili grazie alla disponibilità del professor Nicola Salvi che si è messo a disposizione con grande generosità e con un programma di alta qualità didattica e formativa. L’amministrazione è ben lieta di mette a disposizione gratuitamente i locali e gli strumenti necessari al buon svolgimento del progetto che rientro nel progetto più generale di “Condominio solidale” portato avanti con la collaborazione di  Auser – Associazione no profit del territorio.”

“Il progetto proposto – conferma il professor Nicola Salvi - si attua nel profondo rispetto del ragazzo, delle sue specificità, dei dinamismi personali. Il doposcuola deve essere inteso come un ambiente familiare e stimolante che offra una serie di strumenti ed opportunità affinché i ragazzi possano svolgere attività di studio individuali o in piccoli gruppi, per l’esecuzione dei compiti o per rinforzo e approfondimento degli argomenti spiegati a scuola, con l’aiuto di un educatore. E’ impostato sulla progettazione e strutturazione di attività educativo didattiche che consentano all’alunno di acquisire abilità personali legate alla socializzazione atte a migliorare il rapporto con se stesso, con gli altri e con l’ambiente in cui vive. L’obiettivo principale è quello di sostenere i ragazzi nelle loro difficoltà scolastiche affinché lavorino sugli stili di apprendimento e su quelli cognitivi, imparando tecniche e strategie per superare o contenere le proprie problematiche. Si lavorerà dunque anche sulle loro motivazioni, sull’autostima e sulla fiducia per portarli al raggiungimento di un’autonomia scolastica”. 


Calendario, frequenza e orario


Dalla prima settimana di ottobre al termine dell’anno scolastico, il lunedì e il mercoledì dalle 15.00; alle 17.00 esclusi i festivi e le vacanze scolastiche stabilite dal Consiglio d’Istituto.

Nel caso le iscrizioni siano superioni a 6 ragazzi si procederà alla formazione di due gruppi e la scansione oraria verrà modificata nel seguente modo:
1° gruppo dalle 15.00 alle 16.30
2° gruppo dalle 16.35 alle 18.05

Le attività si svolgeranno presso la Biblioteca Centro Lettura “Ledino Casadei” – Palazzo Pillitteri piazza Roma Gemmano.