Marted́ 22 Ottobre02:06:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il salone dell'intrattenimento musicale torna a Rimini e cambia nome

Mir diventa Mirtech e anticipa a marzo sempre nel quartiere fieristico di Rimini

Attualità Rimini | 12:49 - 04 Settembre 2019 Un'immagine del Mir a Rimini Fiera Un'immagine del Mir a Rimini Fiera.

'Music Inside Rimini' si evolve e dopo quattro edizioni nasce 'Mirtech': la manifestazione di Italian Exhibition Group alla Fiera di Rimini dedicata a 'Light, Sound, Visual, Integrated System & Broadcast' - l'unica in Europa che consente, grazie al LiveYouPlay, la prova dal vivo delle innovazioni delle aziende - rilancia puntando sempre di più su nuove tecnologie e nuovi progetti dedicati alla formazione, rivolti a tutti i settori della manifestazione. Nuove anche le date: 'Mirtech' non si terrà più in maggio come 'Mir', ma dall'8 al 10 marzo 2020. L'anticipo è stato deciso per venire incontro a un'esigenza del mercato che, proprio in quel periodo, imposta le principali decisioni e strategie. Oltre alla maggiore formazione e all'aggiornamento professionale nelle tre macroaree (audio e luci, video professionale e sistemi integrati), ci saranno - anticipa Ieg - sempre più occasioni di provare sul campo tecnologie e strumenti, nuovi format per spettacoli ed eventi dedicati agli espositori e ai professionisti del settore. Si sta lavorando anche ad importanti collaborazioni internazionali che verranno ufficializzate a breve. Tante anche le conferme: dal 'Lighting Designers@Work', al format di successo LiveYouPlay, parte integrante dal brand Mir da ottobre 2018, con i palchi dotati di tecnologie audio, video, luci ed effetti delle aziende di settore. E ancora 'IntegrAlive', area dedicata ai sistemi integrati, allestita con prodotti e soluzioni in grado di riprodurre condizioni e ambienti reali di applicazione delle tecnologie. Novità sono in vista anche per la 'Djzone'.