Sabato 21 Settembre20:31:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica, non solo un nuovo asfalto: via Trento sarà sottoposta a restyling

Incontro il 3 settembre in comune tra il sindaco Gennari e i rappresentanti del comitato di quartiere

Attualità Cattolica | 13:47 - 03 Settembre 2019 Il sindaco Mariano Gennari Il sindaco Mariano Gennari.

Si è svolto questa mattina, martedì 3 settembre, presso la Sala Giunta di Palazzo Mancini, un primo incontro interlocutorio con i rappresentanti del comitato di quartiere “Zona Mare Nord” per i lavori di riqualificazione che interesseranno via Trento. Seguirà entro il mese di settembre una riunione con i residenti e l’intero comitato per presentare un progetto preliminare dell’intervento. All’incontro odierno hanno partecipato il sindaco Mariano Gennari ed il dirigente Baldino Gaddi. La volontà dell’amministrazione è quella di non realizzare una semplice riasfaltatura dell’arteria cittadina ma di procedere ad una più complessiva riqualificazione su misura correlata da elementi di arredo urbano. Anche per questa ragione nei mesi scorsi, oltre ai più tradizionali rilievi a terra, era stata effettuata una mappatura dettagliata anche grazie all’ausilio dei droni.

Tra i punti affrontati anche quelli relativi alle alberature con la proposta di sostituire i pini attualmente presenti con piante più consone al contesto urbano e con un fusto più ristretto. L’ipotesi è di mantenere, anche per una storicità della via, qualche esemplare di albero di pino ai due estremi della strada, agli incroci con via Ferrara e con via Fiume. La riqualificazione andrà a modificare anche l’impianto dei parcheggi auto che insistono sulla via. L'intervento prevede, inoltre, l'eliminazione delle barriere architettoniche. Altro argomento di discussione è stata la linea aerea dell’Enel di cui, ad opera della stessa società di energia elettrica, si sta valutando l'ipotesi di interramento prendendo in esame costi, tempi ed impatto sui privati.

L’appuntamento si svolto in clima collaborativo e propositivo e l’amministrazione ha dato appuntamento ai rappresentanti del Comitato alle prossime settimane quando verranno illustrati il progetto preliminare in fase di realizzazione, le tempistiche, dettagli e modalità di intervento a tutti i residenti ed ai cittadini interessati.