Luned 21 Ottobre05:42:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bimbo di soli due anni dimenticato sul treno dai genitori

Il piccolo è stato messo al sicuro dal capotreno e della Polfer che lo hanno riaffidato al padre e alla madre

Cronaca Rimini | 12:25 - 03 Settembre 2019 Treno alla stazione ferroviaria di Rimini Treno alla stazione ferroviaria di Rimini.

Una coppia di genitori ha inconsapevolmente lasciato il figlio di due anni sul treno. Grazie all'intervento del capotreno e della polfer di Forlì, è stato poi ritrovato e riaffidato a mamma e papà. E' successo nella mattinata di ieri (lunedì 2 settembre) su un convoglio partito da Rimini e diretto a Bologna. Alla stazione di Rimini il marito si è allontanato per cercare posti liberi, mentre la madre con il figlio, credendo che l'uomo volesse prendere un altro treno, è scesa per chiedere aiuto per il bimbo che si trovava sul passeggino, proprio quando le porte del treno si sono chiuse ed è partito. A sua volta il padre, non vedendo i propri familiari e convinto che non fossero partiti da Rimini, è sceso a Cesena facendo proseguire il viaggio al piccolo da solo fino a Forlì, dove il bambino ha potuto riabbracciare i genitori