Venerd́ 20 Settembre23:43:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sei daspo per facchini abusivi e pr molesti, sorpresi nelle stazioni ferroviarie di Rimini e Riccione

Bilancio dei controlli della Polizia Ferroviaria: in tutta la regione identificate in un weekend 1200 persone

Cronaca Rimini | 14:36 - 02 Settembre 2019 Stazione ferroviaria di Rimini Stazione ferroviaria di Rimini.

Nell'ultimo weekend di agosto la Polizia Ferroviaria dell'Emilia Romagna ha controllato 1200 persone, tre quelle arrestate e sei quelle denunciate per diversi reati. I controlli sono stati intensificati in questo ultimo mese d'estate con l'impiego di 250 operatori, anche in abiti civili, e di 130 pattuglie. Intensa l'attività dei presidi della Polfer a Rimini e Riccione, un'attività mirata non solo alla prevenzione dei reati, ma anche al contrasto dei facchini e dei tassisti abusivi, oppure, nel caso di Riccione, di evitare fenomeni di volantinaggio molesto da parte dei pr delle discoteche. Nel complesso sei persone sono state sanzionate con un daspo urbano.