Marted́ 12 Novembre00:40:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, la sfida alla big Feralpi si vince col ritmo. Disponibile Ferrani

Il tecnico Cioffi: 'Il Salò squadra molti tecnica e di valore, ci vogliono spirito e intensità agonistica'

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 13:34 - 31 Agosto 2019 L'allenatore del Rimini Renato Cioffi in conferenza prepartita L'allenatore del Rimini Renato Cioffi in conferenza prepartita.

Domenica (ore 15) il Rimini è di scena a Salò nella prima trasferta del campionato contro la Feralpi, una delle big del girone, clamorosamente sdconfitta all'esordio a Reggio Emilia per 4-1. Si gioca su un campo in erba e questa è una novità per i biancorossi.

“Vogliamo dare continuità – sottolienea mister Cioffi – e dimostrare che il successo sull'Imolese non è stato un fuoco di paglia. Ci aspetta un avversario costruito per conquistare la serie B. Noi scenderemo in campo con la mente sgombra, con tranquillità, cattiveria, il giusto pigio e tecnica perché domenica contro l'imolese abbiamo fatto vedere anche un po’ di calcio. Siamo in crescita e credo che faremo divertire ancora”.

Come giocherà il Rimini tenuto contro che la Feralpi è squadra sì grandi firme ma anche composta da giocatori non certo giovani?

“Se è la Feralpi a dare il ritmo del match metterà in difficoltà qualunque avversario. Ha giocatori forti Ceccarelli, Caracciolo, Contessa, Maiorino, Rinaldi, alcuni dei quali hanno fatto la serei A e la serie B. Dobbiamo andarli ad attaccare, creare difficoltà nei punti deboli che abbiamo visto”.

Quanto alla formazione, out per infortunio gli under Mancini e Arlotti. Disponibili i nuovi arrivati Sala e Montanari, che andranno in panchina. Ferrani è recuperato: potrebbe giocare. Per il resto formazione confermata.

Lunedì chiude il mercato. Cosa si aspetta?

“Un paio di under di valore,un centrocampisra oppure un esterno o un difensore. Cozzari? E' indietro di preparazione, ma sarà tesserato”.

ASCOLTA L'AUDIO