Sabato 21 Settembre00:05:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Centocinquanta bambini e ragazzi per il settore giovanile del Riccione Calcio

Proseguono iscrizioni e open day: ecco i quadri tecnici del settore giovanile biancoazzurro

Sport Riccione | 12:45 - 31 Agosto 2019 I giovani calciatori del Riccione in allenamento I giovani calciatori del Riccione in allenamento.

Il settore giovanile Riccione Football’s Future ha preso forma ed è pronto a partire. Il progetto nato dalla collaborazione tra la Polisportiva Comunale Riccione e il Riccione Calcio 1926 in pochi mesi dalla sua costituzione può già dire di avere raggiunto il primo obiettivo, ovvero quello di allestire tutte le categorie, dai Piccoli Amici fino alla prima squadra. Riccione Football’s Future può anche vantare l’affiliazione all’Atalanta, società con uno dei migliori settori giovanili a livello internazionale che è parte attiva del progetto, come hanno sottolineato alla presentazione ufficiale il responsabile delle scuole calcio nerazzurre Loris Margotto e il coordinatore dell’attività di base, Stefano Bonaccorso.
In pochi mesi dunque, sono oltre 150 i bambini e ragazzi che, al motto di “Vieni a giocare con noi” hanno abbracciato questo nuovo progetto capitanato dal direttore tecnico Firmino Pederiva, che vuole coniugare sport, educazione e divertimento.
In vista della partenza ufficiale di lunedì 9 settembre, proseguono ancora sia le iscrizioni, sia gli open day.
Il primo in ordine di tempo è fissato per domenica 1° settembre all’interno di “Vivi una giornata di sport”, l’evento multidisciplinare allo Stadio del Nuoto di Riccione che permetterà a bambini e adulti di provare gratuitamente per un’intera giornata (dalle ore 10 alle ore 17) tutte le discipline e le attività, acquatiche e non, che si svolgono all’interno della Polisportiva Riccione

Nel mese di settembre proseguiranno poi altri open day per il settore giovanile di Riccione Football’s Future.


L’organico di Riccione Football’s Future per la stagione 2019/2020


Piccoli Amici (classi 2013/2014): tecnico Uefa B Luca Righi (collaboratori tecnici Riccardo Colonna, Davide Berardi e Alessio Napoleone).

Primi Calci (classi 2011/2012): tecnico Uefa B Federico Berardi (collaboratori tecnici Franco Viscardi, Alessio Napoleone e Samuele Tomasini).

Pulcini (classi 2009/2010): tecnici Pierangelo Manzaroli Uefa A e Federico Berardi Uefa B (collaboratori tecnici Alessio Napoleone, Samuele Tomasini e Claudio Conti

Esordienti (classi 2007/2008): tecnici Firmino Pederiva Uefa B e Ermanno Zonzini Uefa B (collaboratori tecnici Claudio Giustolisi, Davide Berardi, Samuele Tomasini e Claudio Conti).


Settore giovanile selezionato e prima squadra Riccione 1926


Giovanissimi (2005/2006): tecnico Roberto Avanzolini
Allievi (classi 2003/2004): tecnico Roberto Agliuzza
Prima squadra: tecnico Simone Amadori.
Preparatore dei portieri: Claudio Giustolisi
Responsabile e preparatore motorio-coordinativo: Samuele Tomasini
Medico e nutrizionista: Martina Ripa
Fisioterapista: Fabrizio Gobbi (Fisiogym)