Venerd́ 20 Settembre12:46:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Pietracuta sbaglia rigore, ma vince derby di Coppa con il Novafeltria (0-2)

A segno Fratti e Tomassini, che poi si fa parare un rigore da Batani

Sport Savignano sul rubicone | 19:51 - 28 Agosto 2019 L'undici iniziale del Novafeltria L'undici iniziale del Novafeltria.

NOVAFELTRIA - PIETRACUTA 0-2

NOVAFELTRIA: Batani, Giovanetti, Giovagnoli (46' Cappella), Valentini, Ceccaroni (85' Gori); Balducci A., Mahmutaj (46' Rinaldi), Piva; Mezgour (78' Morciano), Di Filippo, Radici (54' Crociani).
In panchina: Cappella, Bindi, Sartini, Evangelisti
All. Mugellesi.

PIETRACUTA: Balducci C., Mularoni, Santi, Tosi, Lessi, Moretti; Tomassini, Fabbri Fra., Fratti (74' Satalino) Bruma (57' Tadzhybayev), Fabbri D. (88' Bartolini).
In panchina: Leardini, Fabbri Fed., Pavani, Masini, Galli, Della Rosa. 
All. Fregnani

ARBITRO: Diversi di Lugo (assistenti Frontali di Lugo e Frisoni di Rimini)
RETI: 25' Fratti (P), 55' Tomassini (P)
NOTE: al 76' Batani para rigore a Tomassini. Corner 3-3.

Sul neutro di Savignano il Pietracuta regola 2 a 0 il Novafeltria, sbagliando peraltro il secondo rigore in due partite ufficiali. Nel primo tempo i gialloblu allenati da Mugellesi cercano di tenere in mano il pallino del gioco, il Pietracuta risponde con ficcanti ripartenze. Al 25' Fratti raccoglie un lancio sull'out di destra, evita un avversario e calcia dal limite, infilando l'incrocio dei pali. Al 31' primo tiro in porta del Novafeltria, con Claudio Balducci che ferma in due tempi il rasoterra di Di Filippo. Un minuto dopo l'ex Bellaria Mezgour non inquadra il bersaglio dalla media distanza. Ancora il Novafeltria al 36' attacca sulla destra con Mahmutaj, il cross respinto è raccolto dall'ex Piva, ma Balducci para il tiro dal limite del centrocampista classe 2003. Nella ripresa al 50' ci prova Valentini, sugli sviluppi di un corner, ma Balducci blocca il rasoterra del difensore. Tre minuti dopo è Fratti a non sfruttare un cross di Tomassini. Batani è bravo a deviare la conclusione in scivolata del centravanti avversario. Il gol è rimandato al 55', con Tomassini che risolve una mischia. Al 76' Balducci atterra in area Tadzhybayev, dal dischetto Tommasini si fa ipnotizzare da Batani. Nel finale scambio tra Tomassini e Tadzhybayev, che calcia addosso a Batani. Il portiere blocca e sventa la palla del possibile 0-3.