Luned́ 21 Ottobre05:14:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Da venerdì a Riccione torna la Festa dell’Unità, tra gli ospiti il governatore Bonaccini

La manifestazione torna dopo quattro anni a Fontanelle, dal 30 agosto al 1 settembre

Eventi Riccione | 17:16 - 28 Agosto 2019 Da venerdì a Riccione torna la Festa dell’Unità, tra gli ospiti il governatore Bonaccini

Torna anche quest’anno la Festa dell’Unità di Riccione.  La manifestazione organizzata dal Partito Democratico si svolgerà dal 30 agosto al 1° settembre presso la ‘Piazza Fontanelle’ in Via Sicilia. Permane pertanto la caratteristica di festa itinerante nei quartieri cittadini, che dopo aver visto la presenza negli anni passati al Parco della Resistenza, a quello delle Magnolie, al Play Hall e a San Lorenzo per due edizioni consecutive, torna dopo quattro anni a Fontanelle. 

Si comincia venerdì 30 agosto alle ore 19.00 con un dibattito intitolato “La buona amministrazione”, nel quale verranno affrontati i temi tipici del governo del territorio e lo si farà con ben quattro sindaci: Valeria Mancinelli (Ancona), Matteo Ricci (Pesaro), Alice Parma (Santarcangelo di R.) e Mirna Cecchini (San Clemente), tutti riconfermati alle recenti elezioni amministrative dello scorso maggio. 

In serata musica folk con l’orchestra “I Ragazzi di Romagna”. Sabato 31 agosto alle ore 19.00 dibattito dal titolo ‘Noi ci teniamo’, dove si parlerà di temi ambientali con la partecipazione degli esponenti di Wwf Riccione, Anpana Rimini, Fondazione Cetacea Riccione e Italia Nostra Rimini. 

Alle ore 19.30 è previsto il saluto alla festa del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. A seguire serata di musica e balli con l’orchestra “Claudio Cavalli Band”. Ultima giorno domenica 1 settembre con musica fin dalle ore 17.00 in compagnia di “Giò Raffoni & Luna Park Band” che allieterà il pubblico della festa anche in serata. Alle ore 19.00, insieme all’Assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi e alla Dott.ssa Marina Gambetti (consigliere comunale PD) si svolgerà il dibattito “Parlando di sanità”, che vedrà tra gli ospiti anche l’Assessore regionale Emma Petitti e i consiglieri regionali Giorgio Pruccoli e Nadia Rossi. 

Come ogni anno alla festa sarà possibile cenare con prelibate pietanze di carne e pesce, oltre alle numerose tipologie di verdure e piade farcite. Saranno funzionanti anche bar e pizzeria e, tutti i pasti saranno serviti usando materiali biodegradabili dalle posate ai piatti e bicchieri tutto rigorosamente all’insegna della ecosostenibilità ambientale.