Domenica 15 Settembre22:58:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il giro del mondo in 80 corti alla Colonia Bolognese di Rimini

Martedì 27 agosto l'appuntamento organizzato da Amarcort Film Festival

Eventi Rimini | 13:09 - 25 Agosto 2019 Scorcio della colonia bolognese Scorcio della colonia bolognese.

Seconda data consecutiva alla Colonia Bolognese di Rimini per il Il Giro del Mondo in 80 corti. Dopo il grandissimo successo della tappa di luglio torna Martedì 27 agosto, per il progetto "Riutilizzasi - Colonia Bolognese", l’appuntamento organizzato da Amarcort Film Festival. Dieci tra i cortometraggi più belli in circolazione saranno proiettati nel giardino della Colonia di Miramare, sotto le stelle a due passi dal mare.

Sarà una selezione realizzata anche grazie alla collaborazione con Ennesimo Film Festival. Si parte alle 21.15.


“Dopo il successo della scorsa tappa torniamo alla Colonia Bolognese con “Il Giro del Mondo in 80 Corti”,  un progetto che ci vede impegnati nell’organizzazione di 9 tappe a cadenza mensile durante le quali proiettiamo in giro per la città una selezione di 80 cortometraggi, piccoli capolavori provenienti da tutto il mondo tutti sottotitolati in italiano  – spiegano gli organizzatori di Amarcort Film Festival -  In ogni tappa il pubblico è protagonista e come una importante giuria può votare i corti migliori che si sfideranno nella finalissima che si terrà a dicembre”.


Questa settimana, venerdì 30 agosto, sempre alle 21.15 si conclude anche la rassegna cinematografica alla Colonia Bologneseorganizzata dall’associazione Il Palloncino Rosso.

A chiudere la seconda stagione di Cinema in Colonia sarà “Sulla mia pelle”, pellicola che racconta la drammatica vicenda di Stefano Cucchi, il geometra romano che ad una settimana dal suo arresto per spaccio, muore in custodia delle forze dell’ordine. La serata vedrà la partecipazione dell’Associazione Stefano Cucchi e di Amnesty Rimini.

Tutte le serate di cinema sono ad ingresso libero.