Domenica 15 Settembre23:06:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al via i lavori per il terreno sintetico dello stadio Brigo di Morciano

Si completeranno in tre mesi: 'un tassello importante per dotare la città di un impianto all'avanguardia'

Sport Morciano | 15:31 - 23 Agosto 2019 Stadio Carlo Brigo di Morciano Stadio Carlo Brigo di Morciano.

Ai nastri di partenza i lavori per la realizzazione del nuovo campo da calcio sintetico dello stadio ‘Carlo Brigo’ di Morciano di Romagna. Proprio in queste ore è arrivato il via libera, da parte della Lega Nazionale Dilettanti, alla revisione progettuale presentata dall’amministrazione comunale in conformità al nuovo regolamento federale in vigore dallo scorso aprile. Il regolamento prescrive, tra le altre cose, un tasso di assorbimento dell’acqua piovana pari a circa il doppio degli standard precedentemente indicati. Nelle ultime settimane gli uffici comunali hanno lavorato a pieno regime, a stretto contatto con il Coni, per assecondare le prescrizioni, ma finalmente è arrivato il semaforo verde, e il ‘Carlo Brigo’ potrà così avere un nuovo tappeto artificiale per ospitare campionati fino alla serie D. I lavori sono stati affidati alla ditta Italgreen, punto di riferimento a livello italiano ed europeo. Si prevede il completamento dell’opera entro 90 giorni. Si tratta di un tassello importante per dotare Morciano di un impianto all’avanguardia, in grado di offrire nuove opportunità agli sportivi della Valconca ma anche agli studenti del vicino polo scolastico. In programma anche i lavori del secondo stralcio, che prevedono la ristrutturazione delle gradinate, di pavimentare l’area d’accesso e di garantire l’accesso ai diversamente abili.