Domenica 08 Dicembre20:58:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: rifiuta di dare una sigaretta, aggredito con un coccio di bottiglia

Un 18enne magrebino si è presentato in Questura, sanguinante, raccontando di essere stato ferito da un altro nordafricano

Cronaca Rimini | 14:49 - 23 Agosto 2019 Ingresso della Questura di Rimini Ingresso della Questura di Rimini.

Un 18enne magrebino è finito in ospedale dopo essersi presentato in Questura sanguinante, con ferite dietro al collo e alle braccia. Secondo quanto raccontato dal giovane, un altro nordafricano, nel tardo pomeriggio di giovedì, lo avrebbe aggredito con un coccio di bottiglia come rappresaglia per essersi rifiutato di dargli una sigaretta. L'aggressione sarebbe avvenuta nei pressi del Ponte di Tiberio. Il 18enne è riuscito a scappare e ad arrivare in Questura, dove è stato soccorso dal personale del 118, prima del trasporto all'ospedale Infermi di Rimini.