Mercoledý 18 Settembre14:25:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cade in bici e batte la testa: malore fatale per un ciclista riccionese

Il 66enne era sulla panoramica del San Bartolo con un amico

Cronaca Riccione | 07:34 - 22 Agosto 2019 Cade in bici e batte la testa: malore fatale per un ciclista riccionese

Un malore, forse per il caldo, sarebbe stato fatale per un ciclista 66enne di Riccione, morto mercoledì mattina sulla strada panoramica del San Bartolo. L'uomo, in sella alla sua bici, è caduto a terra battendo la testa e non si è più ripreso. E' successo verso le 11.30. Il 66enne, cicloamatore amatoriale esperto, era partito da Riccione in bici con un amico e stava percorrendo la strada tra Fiorenzuola di Focara e Casteldimezzo quando si è sentito male. L'amico ha dato immediatamente l'allarme. Sul posto personale della Polstrada e il 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 66enne. E' stata disposta l'autopsia per accertare le esatte cause della morte del riccionese.