Mercoledý 18 Settembre14:58:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball, sconfitta per San Marino: lo scudetto va a Bologna

Bologna vince gara3 e trionfa alle Italian Baseball Series 2019 per 4-0

Sport Repubblica San Marino | 07:25 - 21 Agosto 2019 Federico Giordani Federico Giordani.

Bologna vince a Serravalle gara3 e si aggiudica le Italian Baseball Series 2019. Lo scudetto finisce nel capoluogo emiliano grazie al 4-0 che porta in calce l’evidente firma di Raul Rivero, autore di 8 inning di grande qualità e pitcher vincente. Il perdente è un comunque ottimo Baez, che ha lanciato 4 inning subendo il fuoricampo del vantaggio di Paz. Per San Marino un ko bruciante al termine di un’ottima stagione che ha visto la squadra arrivare fino all’ultimo atto, senza però stringere in mano la vittoria più bella.

GRANDE EQUILIBRIO, POI IL FUORICAMPO DI PAZ. Per tre inning il tabellone di Serravalle non si muove. San Marino prova a colpire Rivero, ma ogni volta che riesce ad andare in base (singolo di Pulzetti al 1° e di Celli al 2°) una battuta in doppio gioco chiude l’inning. Bologna trova un Baez che in avvio è una vera e propria macchina da strike-out. Al 3°, dopo due basi ball, ecco il “K” su Polonius a chiudere la ripresa. Anche il 4° inning è aperto da Baez con due eliminati al piatto decisamente pesanti (Marval e Vaglio), ma poi ecco Paz a colpire il fuoricampo al centro che manda in vantaggio Bologna (1-0).

RIVERO SALE DI GIRI E BOLOGNA ALLUNGA ALL’8°. Dopo i quattro inning di Baez è la volta di Quevedo, che nel suo inning di debutto concede un doppio a Vaglio ma poi salva la situazione e procede senza intoppi. In attacco San Marino fa tremendamente fatica a mettere in difficoltà Rivero. Due le occasioni in cui i Titani riescono a mettere due uomini in base in tutta la partita, ed entrambe quando lo svantaggio è ancora di 0-1. La prima al 5° quando, con due out e le basi vuote, Reginato colpisce un singolo ed Epifano guadagna quattro ball (poi Albanese out in diamante). La seconda al 7°, con base a Romero e singolo di Reginato. Con due out, i due rubano e vanno in posizione punto, ma al piatto Epifano finisce strike-out. All’8° Bologna allunga e chiude: doppio di Polonius, base intenzionale a Marval, bunt di Vaglio, base intenzionale a Paz e doppio da due punti di Grimaudo a basi piene (3-0). Entra Ale Maestri, ma la Fortitudo riesce comunque a produrre un altro punto con le basi ball a Leonora e quella del 4-0 automatico di Nosti. Al 9° Perakslis chiude senza mandare uomini in base ed eliminando al piatto Flores. Bologna vince 4-0 e si aggiudica le Italian Baseball Series 2019.

SAN MARINO BASEBALL – UNIPOLSAI FORTITUDO BOLOGNA 0-4

BOLOGNA: Nosti ed (0/4), Ferrini 3b (1/4), Polonius ss (1/4), Marval 1b (0/4), Vaglio 2b (2/4), Paz r (2/4), Grimaudo es (1/3), Agretti (Leonora, Fuzzi) dh (0/3), Dobboletta ec (0/3).

SAN MARINO: Giordani ec (0/4), Pulzetti 2b/3b (1/4), Romero dh (0/3), Flores 1b (0/4), Celli ed (1/3), Reginato es (2/3), Epifano ss (0/2), Albanese r (0/3), Di Fabio (Rondon 2b 0/1) 3b (0/2).

BOLOGNA: 000 100 030 = 4 bv 7 e 0

SAN MARINO: 000 000 000 = 0 bv 4 e 0

LANCIATORI: Rivero (W) rl 8, bvc 4, bb 2, so 12, pgl 0; Perakslis (r) rl 1, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0; Baez (L) rl 4, bvc 2, bb 3, so 8, pgl 1; Quevedo (r) rl 3.1, bvc 4, bb 3, so 4, pgl 3; Maestri (f) rl 1.2, bvc 1, bb 2, so 0, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Paz (1p. al 3°). Doppi di Ferrini, Polonius e Grimaudo.