Domenica 15 Settembre23:15:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini piange la scomparsa di Margherita Rapisarda, una delle prime socie volontarie dell'Ail

Il ricordo di Eduardo Pinto: 'Portava agli eventi centinaia di persone, era benvoluta da tutti'

Attualità Rimini | 17:35 - 20 Agosto 2019 Delegazione di Rimini Ail a Roma Delegazione di Rimini Ail a Roma.

Si è spenta Margherita Rapisarda, il cordoglio di RiminiAIL. “Margherita Rapisarda è stata una della prime socie-volontarie di RiminiAIL, ci ha seguito fin dal 1997 – è il ricordo di Eduardo Pinto, presidente di RiminiAIL -. Grazie a lei i primi spettacoli organizzati dalla nostra Associazione Onlus hanno riscosso molto sucesso: Margherita era in grado di portare ad un evento anche cento persone, essendo benvoluta da tutti. Era una donna molto impegnata a livello sociale, si spendeva anche per altre organizzazioni come la Croce Rossa. Per RiminiAIL ha rappresentato molto, io le ero molto affezionato anche a livello personale e lei era affezionata a me. L'ho seguita fino alla fine e la sua morte è stata un grande dispiacere per me e per tutta RiminiAIL. Ci stringiamo attorno ai suoi familiari per questa grave perdita”. Le redazione di altarimini.it porge le proprie condoglianze alla famiglia di Margherita in queste ore di dolore.