Luned́ 21 Ottobre05:01:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, seconda sconfitta in Coppa Italia: la Vis Pesaro vince di misura 1-0

Decide la rete di Tessiore al 59', per mister Cioffi esperimenti tattici in vista del campionato

Sport Rimini | 22:39 - 18 Agosto 2019 L'attaccante del Rimini Gerardi L'attaccante del Rimini Gerardi.

Il Rimini desta una buona impressione nel primo tempo della sfida con la Vis Pesaro, poi Cioffi pensa al campionato cambiando l'assetto tattico e la squadra finisce sconfitta 1-0. E' stato un Rimini autorevole nella prima parte di gara, con un assetto guardingo e un Picascia piuttosto vivace sulla fascia sinistra. Ha funzionato l'esperimento di Scappi come mediano davanti alla difesa, a fare da frangiflutti, con Palma e Candido più liberi di creare da mezzali. Ma la prova dei due giocatori di creatività dell'organico biancorosso non è stata particolarmente brillante. Nella ripresa Cioffi è passato al 4-3-1-2 inserendo anche il baby Angelini, classe 2003. La squadra ha perso compattezza e ha subito gol al 59' da una bella giocata di Grandolfo, abile a servire l'inserimento di Tessiore, il cui destro non ha dato scampo a Scotti. Al 64' Zamparo, tra i migliori, colpisce il palo con un sinistro da fuori area, ma sul capovolgimento di fronte Grandolfo pareggiava il conto dei legni. Il Rimini ha chiuso la partita con Nava e Picascia difensori centrali (Ferrani, recuperato da un infortunio, non aveva ancora 90 minuti nelle gambe) e con la certezza che sia necessario reperire sul mercato un centrocampista fisico e un altro centrocampista under.  

VIS PESARO - RIMINI 1-0
MARCATORE: 59' Tessiore.

VIS PESARO (4-3-1-2): Bianchini - Adorni (82' Romei) Gennari (Lelj dal 46') Farabegoli Campeol - Rubbio (20' Misin) Paoli Ejjaki (65' Pedrelli) - Tessiore - Grandolfo Voltan (66' Pannitteri).
In panchina: Ciacci, Gabbani, Botta, Ricciulli, Tascini. All. Pavan.

RIMINI (3-5-2): Scotti - Boccaccini (46' Angelini) Ferrani (66' Silvestro) Nava - Finizio (46' Van Ransbeeck) Candido Scappi (69' Mancini) Palma Picascia - Zmparo Gerardi (46' Bellante).
In panchina: Santopadre, Nava G., Pari, Petrovic, Ventola. All. Cioffi.

ARBITRO: Caldera di Como.
NOTE: ammonito Boccaccini, recupero 2'+4'.