Domenica 15 Settembre23:40:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scontro mortale in autostrada, la prima ricostruzione della dinamica

Le due persone morte sono di nazionalità albanese, i feriti italo-svizzeri

Cronaca Cesena | 14:24 - 17 Agosto 2019 Soccorsi durante un incidente (foto di repertorio) Soccorsi durante un incidente (foto di repertorio).

A quanto si è appreso sono di nazionalità albanese le due persone morte nell'incidente avvenuto la scorsa notte sull'autostrada A14 nel tratto tra Valle del Rubicone e Cesena in direzione Bologna, mentre sono italo-svizzere le tre persone rimaste ferite, tra cui una donna di 49 anni e un uomo di 54 anni condotti all'Ospedale 'Bufalini' di Cesena in codice 3, ossia di massima gravità. Dalle prime informazioni, la vettura su cui viaggiavano i tre cittadini italo-svizzeri, una Volkswagen 'Passat', ha colpito l'auto sui cui viaggiavano i due cittadini albanesi, una Renault 'Clio' che, per cause ancora da accertare, si è ritrovata in mezzo alla corsia di marcia in posizione trasversale. Nell'impatto, molto violento, le due persone a bordo della 'Clio' sono morte sul colpo. Il lavoro dei Vigili del Fuoco, ha permesso di liberare i tre feriti bloccati all'interno del loro veicolo. I tre sono sati condotti al 'Bufalini', due feriti seriamente e uno in maniera lieve. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con tre ambulanze e due automedicalizzate, i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale, oltre al personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l'Italia.