Mercoledý 21 Agosto22:26:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ubriaco fradicio aggredisce un turista con un pugno in faccia: arrestato

Pomeriggio di follia per un 36enne brasiliano, a Bellaria Igea Marina per turismo, colpevole di aver aggredito anche poliziotti e Carabinieri

Cronaca Bellaria Igea Marina | 12:47 - 13 Agosto 2019 Pattuglia dei Carabinieri in servizio a Bellaria Pattuglia dei Carabinieri in servizio a Bellaria.

Disavventura per un turista, alle 16.30 di lunedì 12 agosto, nei pressi di un parcheggio in viale Pinzon a Bellaria: l'uomo è stato colpito al volto da un pugno sferratogli da un 36enne brasiliano, residente nel lodigiano e pregiudicato, anch'egli in città per turismo. Quest'ultimo, ubriaco fradicio, ha anche aggredito due agenti della Polizia Municipale che, avendo assistito alla scena, sono intervenuti immediatamente. Il 36enne non si è placato neppure all'arrivo dei Carabinieri, apostrofandoli con frasi oltraggiose, minacciandoli e spintonandoli al momento di essere controllato. E' stato così arrestato per violenza e oltraggio a pubblico ufficiale, reati per i quali ha patteggiato 10 mesi di reclusione, giovandosi del beneficio della sospensione della pena. Dopo il processo per direttissima, nella mattinata di martedì 13 agosto, è tornato in libertà.