Venerd 18 Ottobre21:09:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furto aggravato, campano residente a Rimini condannato in via definitiva

Dovrà scontare un residuo di pena di cinque mesi e 24 giorni

Cronaca Rimini | 12:41 - 12 Agosto 2019 Esterno del Tribunale di Rimini Esterno del Tribunale di Rimini.

Nella notte tra domenica e lunedì i Carabinieri di Viserba, impegnati nel consueto controllo del territorio, hanno rintracciato e arrestato un 65enne campano, residente a Rimini e pregiudicato. I militari hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini, che dispone la detenzione domiciliare di cinque mesi e 24 giorni per furto aggravato. Per questo reato l'uomo è stato condannato in via definitiva, con sentenza passata in giudicato. I cinque mesi e i 24 giorni costituiscono la pena residua da scontare.