Gioved 24 Ottobre00:03:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione, al Gabicce Gradara la Coppa Disciplina del campionato 2018-2019

Premiata la correttezza del club. La squadra si è radunata, da lunedì due giorni di test

Sport Gabicce Mare | 09:47 - 11 Agosto 2019 Il Gabicce Gradara si è radunato sabato al Bel Sit di Gabicce Monte Il Gabicce Gradara si è radunato sabato al Bel Sit di Gabicce Monte.

Il Gabicce Gradara si è presentato sabato sulla bella terrazza sul mare del ristorante Bel Sit di Gabicce Monte. A dare il benvenuto alla squadra, allo staff e ai dirigenti anche i due assessori allo sport dei Comuni di Gabicce e di Gradara, rispettivamente Roberto Reggiani e Thomas Lenti. A fare gli onori di casa il presidente Gianluca Marsili, che proprio in questi giorni, relativamente allo scorso campionato, ha ricevuto comunicazione dell’assegnazione della Coppa Disciplina alla sua società. “Un riconoscimento che ci riempie di orgoglio – ha sottolineato –, che dimostra la nostra correttezza in campo e fuori: la ciliegina sulla torta della nostra stagione che ci ha regalato delle belle soddisfazioni col settimo posto finale”.

La prossima stagione, pur senza le big Ancona e Senigallia, promosse in Eccellenza, non si annuncia affatto più facile della precedente: nel girone – che ancora non è stato ufficializzato – sono numerose la squadre che vogliono recitare un ruolo da protagonista: dalla retrocesse Camerano e Biagio Nazzaro, dall’Osimana al Cantiano, dal Barbara al Valfoglia senza contare la matricola Urbino, club di una piazza storica,. Si annuncia maggiore equilibrio (lo scorso anno non si disputarono i playoff) e un torneo assai avvincente con numerosi derby con i club pesaresi. Che ruolo reciterà il Gabicce Gradara?

“Questo è il secondo anno di un progetto triennale, cercheremo di ripetere la stagione scorsa in cui ci siamo tolti delle belle soddisfazioni, consolidare la nostra realtà e se possibile migliorare la classifica – dice Marsili - . Partiamo con umiltà, dipenderà dalle nostre motivazioni saperci ripetere. La società ha fatto uno sforzo importante confermando gran parte della rosa che ha dimostrato sul campo di avere qualità tecniche, in più quattro dei sei volti nuovi sono under che vanno ad aggiungersi ai ragazzi del nostro settore giovanile: un investimento importante in prospettiva”.

Il mercato è chiuso, ma il ds Gabriele Magi ha detto che se si troverà un centrocampista in grado di garantire un salto di qualità, la società non si tirerà indietro.

Da parte sua mister Mirco Papini, alla seconda stagione sulla panchina del Gabicce Gradara, punta sull’affiatamento del gruppo. “La squadra ha qualità tecniche e lo ha dimostrato sotto il profilo del gioco e spesso dei risultati, il fatto che possiamo ripartire tutti assieme è un bel vantaggio sotto il profilo dell’affiatamento. Spero di poter recuperare al meglio e in fretta il difensore Passeri, una pedina importante, che inizialmente non ci sarà, e che il nuovo acquisto Roselli, un over di esperienza, sia pienamente recuperato dopo l’intervento alla caviglia e possa darci un contributo importante. Ci sono tanti avversari forti e ambiziosi con cui fare i conti per cui scopriremo cammin facendo il nostro valore; rispetto alla stagione scorsa dobbiamo crescere sotto l’aspetto caratteriale, se ci riusciremo allora potremo ad ambire ad un salto di qualità. L’importante è stare coi piedi per terra e affrontare ogni avversario con la massima umiltà”.

Intanto è stato ultimato il lavoro di semina del campo tre che sarà disponibile per allenamenti di prima squadra e settore giovanile mentre sul campo sintetico a 11 è stato realizzato l’impianto di illuminazione con un investimento della società di 30mila euro (altri lavori sono stati effettuati a spese del Comune) mentre nell’estate prossima saranno ampliati gli spogliatoi.

AMICHEVOLI  Lunedì 12 e martedì 13 i giocatori – il primo giorno gli over, il secondo gli under – effettueranno i test fisici, da venerdì 16 il via alla preparazione. Il 24 agosto col Montecalvo, il 28 contro la Berretti del Rimini Calcio, il 31 col Vismara se il giorno 1 settembre non c’è l’impegno di Coppa Italia. Tutti e tre gli impegni allo stadio Magi di Gabicce.

PORTIERI: Celato Nicolò, Tommaso Bulzinetti.
DIFENSORI: Ciamaglia Daniele, Costa Lorenzo, Freducci Paolo, Fulvi Giacomo, Oliva Antonio, Passeri Andrea, Sabattini Alberto, Tardini, Cristian.
CENTROCAMPISTI: Bastianoni Federico, Buda Giacomo, Della Chiara Lorenzo, Galli Filippo, Grandicelli Luca, Granci Mattia, Grassi Andrea, Innocentini Filippo, Magi Andrea, Marcolini Martin, Pedini Federico, Vaierani Davide.
ATTACCANTI: Bacchielli Filippo, Carburi Lorenzo, Fabbri Matteo, Mboup Moustapha, Roselli Manuel, Veglio’ Francesco.

STAFF

Allenatore: Papini Mirco

Allenatore in seconda: Ciriaco Giampiero

Preparatore atletico: Molinari Manlio

Preparatore dei portieri: Andreoni Alessandro

Massaggiatore: Pennacchini Nicola

Direttore sportivo: Magi Gabriele