Venerd́ 06 Dicembre16:53:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: la rosa del Verucchio. Mister Nicolini: 'Lavoriamo per giocare con tre attaccanti'

Intervista all'allenatore rosanero: 'Le favorite sono Morciano, Riccione, Granata, Delfini e Stella'

Sport VillaVerucchio | 15:12 - 10 Agosto 2019 Da sinistra l'allenatore Davide Nicolini e il ds del Verucchio Andruccioli Da sinistra l'allenatore Davide Nicolini e il ds del Verucchio Andruccioli.

Il Verucchio Calcio, reduce dalla partita amichevole con il Rimini persa 9-2, continua la preparazione in vista del prossimo campionato di Prima Categoria. Sul mercato la squadra rosanero si è mossa puntellando tutti i reparti, con giocatori di affidabilità e rendimento, completando l'organico in anticipo, permettendo così a mister Davide Nicolini di lavorare fin da subito sull'aspetto tattico e sull'amalgama del gruppo. 

Mister, tatticamente su quale strada vi state portando?

"L'anno scorso abbiamo giocato con il 4-3-1-2 perché avevamo un trequartista di grande qualità come Tellinai, che quest'anno non fa parte del gruppo. Abbiamo cercato di mettere qualità in mezzo al campo, velocità davanti e una prima punta di ruolo, cioé Bobo Gori. Stiamo lavorando per giocare con tre attaccanti".

Bianchini lo vedi più come attaccante o come mezzala (nel 4-3-3)?

"Bianchini è un giocatore che ha una qualità enorme. Può giocare mezzala, trequartista, anche sull'esterno nel tridente offensivo, il suo ruolo naturale".

Con il Rimini è stata una bella sarata di calcio, al di là del punteggio finale (ovviamente ci sono 4 categorie di differenza tra le squadre).

"E' stata diversa l'amichevole con i biancorossi rispetto all'anno scorso. Un anno fa abbiamo iniziato prestissimo la preparazone e abbiamo fatto allenamenti mirati, proprio per presentarci al meglio al Rimini. Al contrario il Rimini era ancora in ritiro, quindi erano imballati. Così abbiamo fatto una bellissima figura, perdendo di misura. Quest'anno invece eravamo noi imballati per i carichi della preparazone. Il Rimini aveva già giocato un'amichevole e una partita uffciale. Ma la loro è una bella squadra, con una bella identità di gioco, cercano di giocare la palla, anche partendo da dietro. Io sono soddisfatto: siamo riusciti a fare gol e a creare qualche occasione".

Obiettivo del prossimo campionato?

"Noi partiamo con l'obiettivo di centrare i playoff, migliorando il piazzamento dell'anno scorso, quando li abbiamo persiall'87' dell'ultima giornata.  Purtroppo abbiamo perso punti nelle partite contro squadre di medio-bassa classifica. Quando poi devi farli negli scontri diretti diventa tutto difficile. Ad ogni modo il primo obiettivo è quello di giocare bene a calcio e stare bene fisicamente, cercare di avere un'identità di gioco". 


Quali sono le squadre favorite?

"Il Morciano ha fatto una squadra importante. Il Granata ha fatto un grande campionato l'anno scorso e il Riccione fa sempre squadre di categorie superiore. La Stella ha fatto un'ottima squadra e non dmenticherei i Delfni, che hanno un allenatore giovane e molto bravo. Inoltre hanno fatto una grande campagna acquisti: Morri, Casadei e Pirini dall'Igea Marina, Rocchetti (ex Verucchio-Morciano). Poi ci siamo noi, la Poliportiva Sala e il Roncofreddo". 

(r.g.)


LA ROSA 


Portieri

Maggioli Alessandro (1992)

Palmieri Cristian (1998)

Difensori

Colonna Riccardo (1994)

Campidelli Diego (1994)

Girometti Alessandro (1996)

Giuliano Alex (1999, Miramare)

Grossi Marco (1988, Cosmos)

Schipano Federico (1992)

Zaghini Francesco (1999, Bellaria)

Centrocampisti

Genghini Luca (1994)

Leardini Giacomo (1991)

Montanari Riccardo (1991, Accademia Rimini)

Pioli Alessandro (1992)

Tentoni Alex (1998)

Valenti Filippo (2000)

Attaccanti

Bianchini Alessandro (1994, Domagnano, Interno SM)

D'Amuri Jacopo (2000)

Gori Francesco (1989, Riccione)
Liberato Giovanni (2000)

Michilli Michael (1995)

Muccioli Giovanni (2001)

Ronchi Nicolas (1989)