Mercoledž 23 Ottobre08:50:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giovane ubriaco massacra di botte il portiere dell'albergo dove dormiva: l'uomo rischia di perdere un occhio

Dopo l'aggressione l'autore del pestaggio ha tentato la fuga ma è stato bloccato in stazione

Cronaca Rimini | 13:14 - 09 Agosto 2019 Una voltante della Polizia (foto di repertorio) Una voltante della Polizia (foto di repertorio).

Il portiere di un albergo di Miramare è stato pestato a sangue da un cliente ubriaco, pare per il divieto di portare in camera una persona non registrata. L'episodio è stato registrato nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 agosto attorno alle 4. L'addetto alla reception, un 50enne di Rimini, rischia ora di perdere un occhio. Sul posto le pattuglie della polizia e un’ambulanza che ha portato il dipendente all’ospedale Ceccarini di Riccione.
Il giovane italiano autore dell’aggressione immotivata ha tentato la fuga, ma è stato bloccato dagli agenti della polizia ferroviaria mentre cercava di scappare in treno ed è stato denunciato per lesioni personali. Il portiere è ricoverato all’ospedale Ceccarini di Riccione. La dinamica dell’incidente è in via di ricostruzione.