Luned́ 16 Settembre05:27:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini in vacanza con l'amica ma è ricercato per omicidio: 52enne in manette

L’uomo, ricercato dall’Interpol, era stato riconosciuto colpevole del reato di omicidio a seguito di faida

Cronaca Rimini | 16:33 - 06 Agosto 2019 Arresto della Polizia (foto di repertorio) Arresto della Polizia (foto di repertorio).

Nel 1988 aveva vendicato la morte del padre uccidendo una persona in Svizzera. Un uomo di nazionalità turca, oggi 52enne, ricercato dall'Interpool per il reato di omicidio a seguito di faida, è stato rintracciato dalla Polizia a Rimini: era in vacanza in Riviera assieme ad un'amica. I poliziotti riminesi hanno accertato la sua identità in Questura, trovando poi conferma sulla presenza di un mandato di cattura europea nei suoi confronti dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale-Servizio per la cooperazione Internazionale di Polizia. In attesa della decisione della Corte d'Appello di Bologna sull'estradizione in Turchia, il 52enne è recluso al carcere dei Casetti di Rimini.