Mercoled 21 Agosto07:32:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In vacanza a Rimini, ma ricercati in campo internazionale: in manetta coniugi peruviani

I due indagati per furto aggravato in Perù erano ricercati dall'Interpol

Cronaca Rimini | 11:52 - 04 Agosto 2019 Una volante della Polizia durante il servizio Una volante della Polizia durante il servizio.

Erano ricercati dall’Interpol, sono finiti in manette grazie a un controllo della Polizia di Stato di Rimini sabato, in via Ortigara, nell’area di sosta camper sulla Darsena. E proprio in un camper che era in vacanza la coppia di peruviani indagati nel paese di origine per furto aggravato e per questo reato ricercati.

I due coniugi sono stati condotti in Questura per il fotosegnalamento, il riscontro con la banca dati delle impronte digitali e la validità della nota inserita in Interpol. Accertata la loro identità si è provveduto a contattare la Direzione Centrale della Polizia Criminale Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia che ha dato conferma della validità della segnalazione a carico dei due stranieri. Pertanto sono stati trasportati in carcere a Rimini in attesa delle disposizioni del Presidente della Corte d’Appello di Bologna che deciderà in merito alla richiesta dello Stato del Perù.