Gioved́ 19 Settembre21:54:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, qualità delle acque di balneazione: dopo le piogge scattano i divieti

Il divieto interesserà le zone attigue agli sfioratori per 18 ore

Attualità Rimini | 09:11 - 03 Agosto 2019 La mappa dal sito di Arpae La mappa dal sito di Arpae.

Dopo la violenta ondata di maltempo che si è abbattuta nel riminese venerdì, inevitabilmente sono scattati i divieti temporanei di 18 ore nelle zone attigue agli sfioratori a mare. I punti interessati a Rimini sono Torre Pedrera Brancona, La Turchia Viserbella, alla foce del Marecchia nord e sud, Rimini Ausa, Colonnella 1 e Colonnella 2 a Bellariva, Roncasso a Miramare. A Riccione divieto al Rio Asse, a Cattolica in viale Fiume. QUI le informazioni dettagliate e la mappa di Arpae.