Mercoled 21 Agosto18:54:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due concerti d'eccezione per pianoforte e orchestra al Misano Piano Festival

Appuntamento giovedì a Misano Monte e venerdì a Gradara

Eventi Misano Adriatico | 16:39 - 31 Luglio 2019 Roberto Cappello nell'esibizione del 29 luglio Roberto Cappello nell'esibizione del 29 luglio.

Suonare con un grandissimo interprete: questo è il sogno che sei giovani pianisti realizzeranno grazie al Misano Piano Festival. Lo faranno esibendosi insieme a Roberto Cappello, pianista di fama internazionale, massimo esponente del virtuosismo romantico e docente che dal 30 luglio ha approfondito la conoscenza del repertorio per pianoforte e orchestra nell'ambito della terza edizione della masterclass organizzata dall’associazione artistico musicale Amintore Galli, in collaborazione con l’istituto auperiore di atudi musicali Giovanni Lettimi di Rimini. Dopo intense giornate di studio ai giovani selezionati è stata offerta la possibilità di suonare in pubblico in due occasioni.

La prima giovedì 1 agosto alle 21.15 nella chiesa dei santi Biagio ed Erasmo di Misano Monte, dove verranno eseguiti capolavori romantici come il Concerto di R. Schumann, il Concerto n. 2 di Camille Saint-Saens e il Concerto n. 1 di Franz Liszt, il più grande dei virtuosi della tastiera nell’Ottocento. Benedetta Iardella, Luca Pagnotta e Lorenzo Tomasini, già pluripremiati vincitori, saranno i protagonisti di questo appuntamento che vedrà la presenza del loro illustre maestro, Roberto Cappello, impegnato al secondo pianoforte nel ruolo di sostituire l'orchestra.

La seconda venerdì 2 agosto a Gradara, dentro le mura del Castello di Paolo e Francesca. In questo luogo incantato i presenti ascolteranno altre grandiose opere per strumento solista e orchestra: il Concerto n. 4 di L.v. Beethoven, il secondo Concerto di S. Rachmaninof e il maestoso Concerto di P. Tchaikowsky. I pianisti che li eseguiranno sono Michael Jennings, Federico Crema e Giancarlo Chiesa. Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili.