Venerd́ 13 Dicembre06:03:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Paracadutisti ed aerei acrobatici a Cattolica nella spiaggia libera del Lamparino

Domenica 4 agosto 30 paracadutisti professionisti si lanceranno lungo la costa

Eventi Cattolica | 11:40 - 30 Luglio 2019 Paracadutisti acrobatici prima del lancio Paracadutisti acrobatici prima del lancio.

Tutto pronto per ‘Viola - Drink like a skydiver’, l’aperitivo ad alto tasso di adrenalina. Appuntamento domenica 4 agosto a partire dalle 18 alla spiaggia libera del Lamparino, a Cattolica. Occhi incollati al cielo, perché è da lì che arriveranno paracadutisti ed aerei acrobatici che regaleranno al pubblico un pieno di emozioni, accompagnati dalla musica del dj set che, da terra, scalderà l’attesa.

Protagonisti assoluti dell’evento più cool dell’estate saranno naturalmente i 30 paracadutisti professionisti dell’associazione ‘Turbolenza’ e della scuola Skydive di Fano, pronti a lanciarsi lungo la costa all’altezza della Sunset Beach Arena, esibendosi in numeri mozzafiato ed evoluzioni con fumogeni a centinaia di metri di altezza, prima di atterrare direttamente sulla spiaggia. Previsti lanci singoli, in tandem, con la tuta alare, Canopy. Non mancheranno ‘tuffi’ in formazione, con i paracadutisti che daranno vita a spettacolari figure tra le nuvole prima di dividersi e atterrare singolarmente. Riflettori puntati sul PD Factory Team, una delle squadre di paracadutismo tra le più titolate al mondo: saranno presenti i fratelli Mario e Armando Fattoruso (il primo si è laureato per 8 volte campione d’Italia, è stato vice-campione europeo e ha conquistato una medaglia d’oro ai Mondiali di Canopy piloting; il secondo è il campione italiano in carica e ha conquistato un bronzo ai Mondiali di Canopy piloting) insieme agli americani Travis Mills e Justin Price. Complessivamente i 4 paracadutisti vantano oltre 44mila lanci. Con loro anche Livio Piccolo, presidente di Alimarche, che quest’anno festeggia 15mila lanci. Da non perdere lo show di Raffaele Benetti, già detentore del record mondiale di velocità con parapendio a motore, che a Cattolica si esibirà in compagnia di Enrico de Padova con un ‘paramotore’, fumogeni ed un tubo lungo 120 metri che porterà al traino.

A solcare il cielo sopra Il Lamparino, tenendo il pubblico con il fiato sospeso saranno anche 4 aerei acrobatici: il monomotore ad ala bassa Extra 300, pilotato da Paolo Sapignoli dell’associazione ’27 Aerobatics’ e tre Yak-52 dell’associazione Yak Italia, capitanati da Carlo Mariani. Uno spettacolo da brividi, tra giri della morte, loop, manovre acrobatiche ed evoluzioni ad alta quota.

Ma le sorprese non finiscono qui. Tra le novità di quest’anno ci sarà anche uno show di Trial Bike (disciplina in cui l’atleta affronta un percorso ad ostacoli senza mai mettere i piedi a terra) a cura di Paolo Patrizi, 6 volte campione italiano Elite agonisti, primo italiano ad arrivare nelle prime dieci posizioni del ranking mondiale UCI, nonché personaggio televisivo, con partecipazioni a programmi come “Italia’s Got Talent” e “Ninja Warrior”.

A terra, naturalmente, si potrà brindare con tante rinfrescanti e gustose proposte targate Birra Viola. “Viola - Drink like a skydiver’ è un evento che incarna alla perfezione la filosofia e lo stile di Birra Viola – spiega Maurizio Arduini, titolare del brand –. Sarà una domenica da vivere a tutto gas, un aperitivo all’insegna del divertimento sano e delle emozioni forti, una scarica di adrenalina e di sorprese, qualcosa di originale e irripetibile che a fine giornata potrà far dire: ‘io c’ero’. Vi aspettiamo il 4 agosto sulla spiaggia libera del Lamparino”.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Cattolica.