Mercoledý 21 Agosto08:37:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Polizia Ferroviaria, oltre 1.400 controllati nel Riminese. Tredici persone denunciate

Controlli straordinari mirati, presso la stazione di Rimini e Riccione

Cronaca Rimini | 19:26 - 27 Luglio 2019 Controlli in stazione Controlli in stazione.

Sono state 1.461 le persone controllate in provincia di Rimini, dalla Polizia Ferroviaria in un mese tra l'inizio di giugno e luglio: di queste 13 sono state denunciate per reati che vanno dallo stupefacente al furto. Per quanto riguarda invece l'operazione 'Alto impatto' di controllo straordinario coordinata a livello nazionale giovedì scorso, gli agenti della Polfer hanno identificato 61 persone e controllato decine di bagagli. In particolare il personale in servizio presso la stazione di Riccione, da quest'anno presidiata dalla Polizia Ferroviaria per tutto il periodo estivo, ha denunciato a piede libero un cittadino polacco di 32 anni, per furto di 30 euro. L'uomo è stato anche trovato in possesso di 6 telefoni cellulari e vari documenti intestati a cittadini stranieri ed italiani e pertanto denunciato anche per ricettazione.