Sabato 24 Agosto02:04:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Record per la kermesse da 30 etichette di vini Doc per 3 chilometri di spiaggia "Un mare di vino"

Migliaia i visitatori sulla riviera riminese, inizio anticipato per accontentare tutti

Attualità Rimini | 17:47 - 26 Luglio 2019 Un mare di vino corona la sua edizione migliore (foto di repertorio) Un mare di vino corona la sua edizione migliore (foto di repertorio).

Una mare di pubblico, fan e curiosi ha coperto la riva riminese per la quarta edizione di “Un mare di vino”, che è un sogno lungo 3 chilometri che si realizza. La manifestazione ha segnato un nuovo record, consacrandosi come uno dei principali eventi identitari del territorio e del sistema. Sin dalle prime ore del tramonto di giovedì 25 luglio centiaia di persone si erano già riversate a riva obbligando gli organizzatori ad aprire anticipatamente le casse e le postazioni di mescita. Lungo i tre chilometri d’evento vitivinicoltori, cantine e sommelier hanno iniziato a stappare le bottiglie delle tante etichette riminesi e romagnole con gli stand e le varie postazioni di  mescita  letteralmente  prese  d’assalto,  prima  fra  tutte  quella  dedicata  alle Bollicine Riminesi che poco dopo le 22 aveva già terminato tutte le bottiglie in assaggio. Oltre trenta postazioni di mescita fronte mare, dedicate ad altrettante cantine e produttori vitivinicoli, hanno animato quasi tre chilometri di riva tra ottima musica ed altre eccellenze enogastronomiche. Per i tantissimi che si sono riversati in spiaggia l’esperienza è stata davvero unica nel suo genere. Con piacere è stata apprezzata la presenza di molti turisti: alle 23 molti dei bicchieri utilizzati per l’evento erano finiti, segnando un netto increment dell’affluenza rispetto alle previsioni d’acquisto (e di vendita). L’evento è organizzato da Piacere Spiaggia Rimini e La Strada dei vini e dei sapori dei colli di Rimini con il patrocinio del Comune di Rimini.