Venerd 23 Agosto16:10:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Da Saludecio a Santiago con la benedizione di Fratel Amato

Prima della benedizione i pellegrini indosseranno la tradizionale mantellina sulla quale è apposta la conchiglia di Santiago

Attualità Rimini | 15:37 - 26 Luglio 2019 Da Saludecio a Santiago con la benedizione di Fratel Amato

Domenica 28 luglio un gruppo di pellegrini dell'associazione "La Pedivella" di Rimini, guidati da Vinicio Zeppilli, dopo la funzione domenicale nella chiesa parrocchiale di San Biagio a Saludecio si preparerà al pellegrinaggio per Santiago di Compostela accompagnato dalla benedizione di Fratel Amato. Come Santo Amato Ronconi nella sua vita percorse più volte questo cammino, così i pellegrini della Pedivella, che ogni anno si recano a Santiago, renderanno omaggio al Santo di Saludecio invocando la sua protezione lungo il viaggio che intraprenderanno il 10 agosto. Prima della benedizione i pellegrini indosseranno la tradizionale mantellina sulla quale è apposta la conchiglia di Santiago. Dal Medioevo ad oggi la conchiglia che veniva raccolta sulle rive dell’oceano Atlantico, a Finisterre, e conservata come prova dell’avvenuto viaggio, è diventata infatti il simbolo del cammino.