Luned 21 Ottobre08:21:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

E’ un riminese il vincitore del premio Andy Wharol Contemporary Rome Art

La mostra di Zangheri ricca di nuove opere è in programma a Roma in autunno

Attualità Rimini | 13:28 - 26 Luglio 2019 L’opera di Zangheri, tecnica mista su tela e si intitola L’opera di Zangheri, tecnica mista su tela e si intitola "Behind the mirror".

Il riminese Ennio Zangheri ha vinto il premio Andy Wharol (miglior opera POP) in occasione della prima edizione del Premio Contemporary Rome Art – Mostra Internazionale di Arte Contemporanea — che si è tenuto nella prestigiosa sede di Palazzo Velli Expo, il 19.20.21 luglio scorso, nel cuore di Roma. 

Inserita all’ interno del progetto artistico #Contemporary, presentato alla terza edizione del Rome Art Week 2018,  la mostra collettiva, ideata e curata dallo storico dell’ arte Ilaria Giacobbi, mette in luce il fermento artistico contemporaneo ma, al contempo, risulta essere un’ indagine socio-antropologica dell’ arte, concepita come riflesso/manifesto della sua epoca. 

L’opera di Zangheri, tecnica mista su tela è (170x 110 cm) si intitola “Behind the mirror”. E’ interessante notare come, all’interno della stessa tecnica, esistano profonde differenze stilistiche che consentono di individuare facilmente l’autore che traduce in fumetto bidimensionale, una situazione di passione e intrigo. L’uso sapiente della tecnica aiuta chi guarda a leggere lo stile attraverso il linguaggio con cui il soggetto viene trattato e che rende più fruibile l’opera stessa. La manifestazione, sostenuta dalla prestigiosa rivista di settore Exibart, offre al vincitore un nobile spazio nella Capitale per una personale. 
La mostra di Zangheri ricca di nuove opere è in programma a Roma in autunno. A settembre, Ennio Zangheri, artista molto conosciuto sul territorio, parteciperà anche alla finale della sesta edizione del Biancoscuro Art Contest che si terrà al Monte-Carlo Bay nel Principato di Monaco.