Mercoled 21 Agosto08:06:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione, il giovane portiere Bulzinetti: 'L'esperienza al Gabicce Gradara mi farà crescere'

Sport Gabicce Mare | 10:21 - 26 Luglio 2019 Il giovane portiere Tommaso Bulzinetti Il giovane portiere Tommaso Bulzinetti.

Il portiere Tommaso Bulzinetti, classe 2001, è uno dei volti nuovi del Gabicce Gradara, sarà il secondo della prima squadra allenata da Mirco Papini e il titolare della formazione Juniores. Viene dalla Vis Pesaro: giocava nella formazione Berretti.
Bulzinetti, dove è cresciuto e quale è stata la sua trafila?
"Ho iniziato nel Cattabrighe, poi ho militato nello Junior Centro Città e nel Villa San Martino, qundi sono passato alla Vis Pesaro dove sono rimasto per quattro stagioni. Coi Giovanissimi ho vinto il campionato provinciale, ho giocato due stagioni nella formazione Allievi vincendo nell'ultima il campionato regionale. La scorsa stagione ho disputato il campionato Berretti dove col collega Ciacci mi sono alternato a guardia della porta".
Pregi e difetti di Bulzinetti?
"Coi piedi me la cavo bene, anche nelle uscite alte mi ritengo all'altezza; devo migliorare in particolare nella parate a terra".
Cosa rappresenta il calcio per lei?
"E' entrato nella mia vita, fa parte del mio quotidiano. Cerco di arrivare il più in alto possibile come molti miei coetanei ma senza fasciarmi la testa se non accadrà nulla di importante. Non devo diventare un calciatore a tutti i costi, gioco per divertirmi. Sono iscritto al quinto anno dell'istituto per Geometri e il mio futuro passa soprattutto dai banchi di scuola, penso".
Chi conosce del Gabicce Gradara?
"Freducci, Grandicelli, il nuovo arrivato Bacchielli. So che arrivo in un'ottima società e questo è già positivo. Mi hanno parlato molto bene di Nicolò Celato, un collega da cui potrò imparare tanto per migliorare. Seguirò i suoi consigli con attenzione e umiltà".
Ha già parlato col preparatore Andreoni?
"Sì, mi ha raccomandato massimo impegno come alla Vis Pesaro. Per me è un'occasione importante, sono il primo a voler fare una buona figura. Darò il massimo, poi si vedrà. Ho fiducia in una stagione positiva".