Sabato 24 Agosto01:20:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, stanco della coda al Pronto Soccorso insulta tutti e spacca un computer

Un turista italiano ha dato in escandescenze, era in fila per un forte mal di testa

Attualità Rimini | 07:54 - 26 Luglio 2019 Rimini, stanco della coda al Pronto Soccorso insulta tutti e spacca un computer

E' andato al pronto soccorso dell'Ospedale di Rimini con una forte emicrania, stanco di aspettare ha dato in escandescenze distruggendo anche un computer. Protagonista della vicenda è un turista 43enne. Dopo aver atteso un paio d'ore, ha iniziato ad insultare medici ed infermieri, correndo verso il banco del triage gettando a terra tutto quello che incontrava. Una volta al desk ha lanciato un pc distruggendolo ed è scappato sempre urlando. Dopo pochi minuti l'uomo è tornato al pronto soccorso accompagnato dai Carabinieri. I militari hanno preso tutte le informazioni e si sono allontanati. Una volta usciti il 43enne ha ricominciato a dare i numeri. Bloccato dalla sicurezza, è stato portato fuori dal pronto soccorso. Potrebbe essere denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.