Venerd́ 06 Dicembre19:46:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Solidarietà: un pulmino per la Aovam di Novafeltria grazie a Riviera Banca

Ancora un gesto di vicinanza e fiducia alle associazioni del territorio

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Novafeltria | 20:15 - 25 Luglio 2019 Solidarietà: un pulmino per la Aovam di Novafeltria grazie a Riviera Banca Solidarietà: un pulmino per la Aovam di Novafeltria grazie a Riviera Banca.

La generosità è di casa in Riviera Banca e venerdì 26 luglio a Rimini verrà inaugurato il nuovo pulmino per disabili donato all’ Oncologica Volontariato Alta Valmarecchia – Aovam per l'acquisto del quale l'istituto ha contribuito assieme ad altre associazioni del territorio: appuntamento in via Marecchiese 227, davanti alla sede centrale della banca, alle ore 10. “Siamo orgogliosi di essere una banca del territorio che opera sul territorio – afferma il Presidente di Riviera Banca Fausto Caldari – dopo tutto nella nostra caratteristica c’è l’intento di valorizzare il territorio, sostenere i giovani, aiutare le amministrazioni, operare tra la gente. Mi auguro che questa donazione incontri il consenso di chi dovrà usufruirne”.

L’associazione Aovam nasce nel 1999 a Novafeltria. L’obiettivo primario è assistere i malati oncologici supportando le strutture ospedaliere dell’Alta Valmarecchia, per uscire dall’isolamento che la distanza di questo territorio dai principali centri che si occupano di queste problematiche impone.
Sostiene i familiari e assiste a domicilio e in ospedale pazienti malati di tumore, grazie alla presenza di volontari appositamente formati. Svolge un’attività di supporto ai pazienti ricoverati aiutandoli nelle piccole mansioni. Supporta chiunque si trovi in una situazione di bisogno sociale e/o sanitario in accordo con gli organi istituzionalmente preposti.

 

In audio il  Presidente di Riviera Banca Fausto Caldari

ASCOLTA L'AUDIO