Mercoledý 21 Agosto19:29:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Morciano, la "Sagra degli spaghetti" si farà grazie al contributo di cittadini ed istituzioni

Confermato il tradizionale evento del 23 agosto, in forse per gli adempimenti legati alla sicurezza

Attualità Morciano di Romagna | 12:12 - 25 Luglio 2019 Morciano, la "Sagra degli spaghetti" si farà grazie al contributo di cittadini ed istituzioni

Comune, Pro Loco e tanti cittadini morcianesi si mobilitano per rendere possibile la “Sagra degli spaghetti”

“La Sagra degli spaghetti si farà”. L’annuncio arriva direttamente dall’amministrazione comunale di Morciano di Romagna, che ha confermato la volontà di allestire il tradizionale evento, in programma il 23 agosto prossimo. “Certamente la manifestazione dovrà essere riveduta e corretta nell’organizzazione e nella location per poter essere conforme ai nuovi standard di sicurezza: vogliamo fare in modo che sia una bella serata di musica, buon cibo e divertimento, il tutto però nel rispetto degli indirizzi ministeriali – dice il sindaco Giorgio Ciotti -. Il Comune ha comunicato alla Pro Loco, già promotrice del cartellone di eventi estivi ‘Di sotto alle otto’ con proiezioni e spettacoli teatrali in piazza Garibaldi, il proprio sostegno e supporto. Naturalmente ci sarà del lavoro da fare, quindi c’è bisogno dell’aiuto di tutti”. All’annuncio pubblicato su Facebook è seguita immediatamente la mobilitazione da parte dei morcianesi: in tanti si sono offerti di collaborare attivamente all’organizzazione della kermesse. Cambia, rispetto al passato, la location: non più piazza Risorgimento, ma nella centralissima via Roma, dove sarà più semplice e meno costoso attivare le misure di sicurezza richieste per eventi di questa portata, a cominciare dal posizionamento del jersey antisfondamento. Non sarà, però, una ‘Sagra’ in versione ridotta: anzi, la manifestazione quest’anno è destinata ad ampliarsi, grazie ad un’area per bambini con gonfiabili, giochi e animazione e un angolo ‘biodinamico’ con prodotti enogastronomici della Valconca.