Sabato 07 Dicembre11:19:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parco Sasso Simone e Simoncello: dai rettili alle escursioni con racconti itineranti

Quattro giorni di divertimento nel mare verde dell'Alta Valmarecchia: visite guidate e trekking per scoprire il parco

Eventi Pennabilli | 11:37 - 25 Luglio 2019 Parco Sasso Simone e Simoncello: dai rettili alle escursioni con racconti itineranti

Questa settimana sono ben quattro gli appuntamenti che animano il programma estivo del Parco interregionale del Sasso Simone e Simoncello, quel “Mare Verde” che collega Romagna, Marche e Toscana con musica, teatro, incontri, prodotti tipici e tanta natura.

Guardare toccare e conoscere i rettili, celebrare l’estate ballando in riva al lago di Andreuccio, conoscere i castelli dei Montefeltro e passeggiare attraverso 4.000 anni di storia dell’uomo e oltre 7 milioni di anni di storia della Terra, riscoprire la civiltà contadina e partecipare al tradizionale Palio dei Conti Oliva di Piandimeleto sono le avventure che aspettano i visitatori da giovedì 25 a domenica 28 luglio.

Il programma dell’estate 2019 del Parco Sasso Simone e Simoncello offre ad abitanti e visitatori un’occasione di scoperta, emozione e  comprensione di questo mondo a due passi dalla costa dove trovare tranquillità e refrigerio entrando in punta di piedi nei suoi angoli e nelle sue storie.

Giovedì 25 luglio “REPTILIA” un incontro di circa due ore per guardare, toccare e conoscere i rettili del nostro territorio con esperienza diretta con alcuni esemplari vivi. A Carpegna alle ore 18.00 e a Pennabilli alle ore 21.00. (costo adulti: 5 Euro, bambini: 3 Euro; la prenotazione è obbligatoria)

Sabato 27 luglio “METTI CASO UNA NOTTE AL LAGO” per celebrare l'estate un’escursione al tramonto da Scavolino al Lago di Andreuccio dove con canti e balli delle varie tradizioni europee il divertente duo Viva el ball, Thomas Bertuccioli e Stefano Angelini, animerà un ricco buffet d'aperitivo. Evento realizzato in collaborazione con Alliance Française di San Marino e di Rimini e Viva el ball (inizio ore 17, durata della camminata 3 ore circa, adatto ai bambini NON adatto ai passeggini; adulti tutto incluso: 15 Euro, adulti solo aperitivo: 10 Euro, Bambini: 5 Euro. La prenotazione è obbligatoria. 

Domenica 28 luglio doppio appuntamento:

“Ma che Bel Castello! Racconto itinerante tra 4000 anni di Storia”

Una mattina di passeggiata a passo lento per conoscere i castelli che, nel pieno Medioevo, furono i primi insediamenti di una famiglia di condottieri destinata a segnare il corso della storia del territorio: i Montefeltro. Un racconto itinerante attraverso 4000 anni di storia dell’uomo e oltre 7 milioni di anni di storia della Terra.

Il percorso, partendo dal centro di Villagrande, salirà sul Monte Montone, per poi raggiungere l’altura straordinariamente panoramica della Roccaccia, ove si potranno visitare gli scavi archeologici del castello di Montecopiolo. (partenza ore 9.00, adatto ai bambini sopra ai 10 anni, non adatto ai passeggini, costo adulti e bambini: 5 Euro. Guide: Mario Santini e Siegfried Vona. Prenotazione obbligatoria)

“VEDUTE FOGLIENSI. Trek sugli antichi sentieri della Civiltà Contadina e Palio dei Conti Oliva”

Da Piandimeleto, pronta al suo annuale Palio, partirà un’escursione su antichi sentieri, attraversando poderi e incontrando ruderi, per raccontare di uomini e natura.

Al termine di questa immersione nel verde si rientrerà in paese per assaporare la magica atmosfera senza tempo del tradizionale Palio dei Conti Oliva.

(partenza ore 9.00, lunghezza percorso 7 Km circa, adatto ai bambini sopra ai 10 anni, non adatto ai passeggini, costo adulti e bambini: 5 Euro. Guida: Simona Andreani, con la partecipazione di Valentina Baldisserri. Prenotazione obbligatoria)

I percorsi escursionistici e le attività di educazione ambientale sono sempre accompagnate da una Guida Ambientale Escursionistica (GAE) che aiuterà a capire, osservare e conoscere meglio tutto ciò che troverete sui vostri passi.

Per informazioni e prenotazioni: 328 7268745