Luned́ 09 Dicembre10:45:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bottigliate e sangue sulla battigia all'altezza del bagno 96, lite tra africani

I due sono fuggiti subito dopo essersi picchiati, sul posto i carabinieri per raccogliere testimonianze

Cronaca Rimini | 16:48 - 24 Luglio 2019 Carabinieri in spiaggia, foto di repertorio Carabinieri in spiaggia, foto di repertorio.

Dagli insulti alle azzuffate, anche con l’ausilio di alcuni cocci di bottiglia. Sono le scene infelici a cui hanno dovuto assistere i clienti del bagno 96 di Rimini oggi attorno all’ora di pranzo, quando due africani hanno intavolato un lite accesa, sfociata poi nel pestaggio. Entrambi si sono feriti a gambe e braccia, per poi fuggire facendo perdere le loro tracce. Durante la colluttazione hanno abbandonato uno zaino su un lettino. Dopo aver ripulito la passerella dalle gocce di sangue, il bagnino ha chiamato i carabinieri, che ora sono sulle tracce dei due litiganti.