Domenica 08 Dicembre08:55:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

All'Aquafan di Riccione la prima festa della Maturità d'Italia con Giulia Penna

Vincono i 'Bravi ma non si applicano' con una domanda sul Panismo di D’Annunzio

Attualità Riccione | 12:38 - 19 Luglio 2019 Festa della Maturità d'Italia, foto Paritani Festa della Maturità d'Italia, foto Paritani.

Gli esami non finiscono mai, anche quando si è in vacanza! Maxibon e Scuola Zoo, la più grande community di studenti d’Italia, hanno deciso che il luogo giusto per festeggiare la fine della maturità è l’Aquafan di Riccione e hanno invitato tutti i neo-maturii del Belpaese a vivere una giornata di divertimento tra prove, musica e un maxi quizzone... acquatico!
All’Aquafan di Riccione si è tenuto ieri il primo Maturità Party d’Italia. Dopo la Maxi Onda, i photoset, l’animazione, l’adrenalina tra gli scivoli e l’Aquadance, sul palco della Piscina Onde a festeggiare è arrivata la super ospite: Giulia Penna. La cantante e creator, vera star del web, ha presentato in Aquafan il suo nuovo singolo "Shake" che conta già 1,2 milioni di visualizzazioni su YouTube e altri successi campioni di like, come “Sempre bene”. Per Giulia, che conosce bene Aquafan, è stato un piacevole ritorno: nel 2017 era stata già ospite in Piscina Onde con i Mates e Maxibon “E’ stata una giornata fantastica all’insegna del divertimento e della musica _ scherza Giulia _ Sono felicissima di essere qui, è sempre una grande emozione esibirsi davanti al pubblico di Aquafan. Io la maturità l’ho fatta 2 anni fa ma al quizzone ho risposto a tutte le domande!”. 
La Piscina Onde si è divisa infatti in squadre per affrontare un maxi Quizzone di maturità con domande di storia, geografia, italiano e matematica. In costume e tra le onde, il pubblico era composto da chi ama lo studio e ‘le sa tutte’, e chi invece ‘è bravo ma non si applica’.
A vincere i ‘Bravi ma non si applicano’ perché, si sa, quando i libri si chiudono, i geni spuntano sotto l’ombrellone. Determinante per la vittoria dei geni-svogliati è stata la domanda sul panismo di D’Annunzio (l’armonia fra uomo e natura) sulla quale hanno bruciato i “secchioni” sul filo di lana.
Per il Maturità Party i maturandi sono arrivati da tutta Italia: da Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia, Umbria e Abruzzo, qualcuno anche dalla Sicilia e dalla Sardegna. “Il giorno che ho finito la maturità _ racconta Giacomo di Faenza _ ho preso il treno e sono venuto a Riccione. Una settimana fa ho visto il voto ufficiale, un bel 78/100: per rifesteggiare il risultato ho organizzato con gli amici e una nuova giornata al parco acquatico per questo splendido party”.