Mercoledž 23 Ottobre20:50:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuoto, è riminese il campione italiano IronMaster, Giuseppe Fantini a 80 anni festeggia 400 medaglie

Primatista di staffette, campione italiano in diverse specialità, gareggia con il Master Garden

Sport Rimini | 09:31 - 19 Luglio 2019 Giuseppe Fantini Giuseppe Fantini.

80 anni e 400 medaglie, ovvero una ogni 5 anni: ma Giuseppe Fantini, nuotatore Master della Polisportiva Garden i 400 allori li ha conquistati “solo” negli ultimi 14 anni, ovvero da quando nel 2005, quasi per caso, è sceso in vasca.

Il Master Garden ha recentemente festeggiato gli 80 anni e lo ha fatto portando a termine un’altra delle sue imprese: laureandosi Campione Italiano IronMaster, una particolare classifica del circuito FIN SuperMaster che prevede l’effettuazione di tutte le distanze di ciascun stile e cioè ben 18 gare dai 200 farfalla ai 1500 stile libero e 400 misti.   

Questa è solo l’ultima delle imprese di Fantini che è stato campione italiano in diverse specialità dai 50 e 100 farfalla ai 50 rana mentre nell’attuale stagione agonistica si è laureato Campione Italiano nei 100 rana e 200 misti.

Con i suoi amici master ha ottenuto inoltre 10 primati italiani nelle staffette e superato i limiti nazionali con un prestigioso primato Europeo nella staffetta 4 x 200 SL M320 composta da Domenico Olivieri, Filiberto Bonbduà, Pierfranco Agrestini ottenuto a Forlì il 31 marzo scorso.

14 anni pieni di medaglie e successi e dire che l’accostamento al nuoto è stato casuale. Il merito lo deve all’amico, temibile avversario tennista, Domenico Olivieri che l’ho invitò ad una gara nazionale nuoto Master in una staffetta nel 2005 in sostituzione dell’amico Filiberto Bonduà infortunato. Vinsero la gara con un tempo eccezionale. Fu l’inizio della sua nuova passione alla quale ha dedicato con entusiasmo e dedica tutt’ora tempo ed energia.