Sabato 24 Agosto02:39:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, violenza su una minorenne nel bagno di un locale, condannato a quattro anni

Aveva abusato della minore mentre le amiche riprendevano la scena

Attualità Rimini | 07:52 - 18 Luglio 2019 Rimini, violenza su una minorenne nel bagno di un locale, condannato a quattro anni

Aveva violentato una minorenne nel bagno di un locale riminese, il responsabile è stato condannato a quattro anni. I fatti risalgono al 2016 quando le immagini della violenza, riprese dalle amiche della ragazza, iniziariono a girare e finirono poi nelle mani della madre della giovane che si rivolse alle forze dell'ordine. Secondo quanto appurato il ragazzo, di origine albanese, che si è sempre professato innocente, avrebbe approfittato dello stato di ebbrezza della minorenne, portandola in un bagno e violentandola. 

Il ragazzo, che potrebbe veder revocato il permesso di soggiorno, dovrà anche risarcire la parte civile con una provvisionale di 10mila euro mentre per il fratello e i genitori della giovane 4500 euro.