Domenica 22 Settembre23:35:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Soldi dalla Regione E-R a sostegno del piccolo commercio: le proposte del Cna di Rimini

L'ente che si occupa di turismo e commercio detta alcuni punti da inserire nella progettualità futura

Attualità Rimini | 18:48 - 16 Luglio 2019 Il presidente di Cna Rimini Davide Ortalli Il presidente di Cna Rimini Davide Ortalli.

Dopo l’annuncio da parte della Regione dello stanziamento di oltre 4 milioni a sostegno dei piccoli e medi operatori commerciali, l’ente Commercio e Turismo (Cna) di Rimini esperime soddisfazione perché «viene gratificata appieno la nostra richiesta di modificare le regole della legge 41 del 1997 a sostegno del commercio nei centri storici naturali, riportando al centro del bando la riqualificazione delle imprese. Saremo al fianco delle nostre aziende associate affinché queste preziose risorse possano servire davvero alla riqualificazione delle imprese. L’auspicio è che dopo questo segnale si prosegua in direzione di attuare altre misure utili a favorire la ripresa del commercio di vicinato e della piccola impresa di servizio in generale».

Tra le proposte ci sono anche la riqualificazione urbana negli arredi e nelle infrastrutture, migliorando l’accessibilità ai parcheggi e introducendo servizi navetta continuativi. Sostegno all’avvio d’impresa. Competizione on line delle piccole imprese del commercio. Mappatura dei tipi di attività commerciali presenti per bilanciare l’offerta, con la possibilità di decidere sugli orari di apertura e chiusura. Senza mollare la guardia su abusivismo.