Sabato 24 Agosto02:58:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prova a dar fuoco al compagno della nipote, 83enne in tribunale per stalking

Convinta di essere stata derubata di due appartamenti, ha reso la vita della coppia un inferno

Attualità Rimini | 07:13 - 16 Luglio 2019 Prova a dar fuoco al compagno della nipote, 83enne in tribunale per stalking

Deve rispondere di stalking e lesioni una 83enne della provincia di Rimini. La donna ha tentato di dare fuoco al compagno della nipote. I fatti risalgono a circa due anni fa. L'anziana, che sosteneva di essere vittima di un raggiro da parte dei due, aveva iniziato a perseguitare la coppia. Aveva attaccato dei volantini accusatori nel supermercato dove la nipote lavorava, dove sosteneva che i due le avevano sottratto due appartamenti e di essere stata anche aggredita. Dopo diverse discussioni, minacce e momenti di tensione, aveva anche accolto degli operai che erano andati alla casa "contesa" a vuotare una fossa biologica. Li aveva minacciati brandendo un bastone dove in cima aveva legato un coltello. Tutto è poi esploso quando l'83enne ha gettato del liquido infiammabile addosso al compagno della nipote, cercando di dargli fuoco. Fortunatamente l'accendino ha fatto cilecca. Accecata dalla furia l'anziana ha colpito con calci e pugni l'uomo procurandogli diverse lesioni.  Tutta la vicenda sarà affrontata in Tribunale. La coppia si è costituita parte civile.