Sabato 24 Agosto12:27:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapina donna in pieno giorno puntandole un coltello in faccia, arrestato 35enne napoletano

Pronta risposta dell'Arma dei Carabinieri, che grazie alla descrizione da parte della vittima, ha subito individuato il responsabile

Cronaca Morciano di Romagna | 13:59 - 14 Luglio 2019 Intervento dei Carabinieri (foto di repertorio) Intervento dei Carabinieri (foto di repertorio).

E' un 35enne napoletano l'uomo che nel pomeriggio di sabato ha rapinato una donna di 54 anni a Morciano, nei pressi di una clinica, puntandole un coltello addosso e portando via i 250 euro che aveva con sé in borsa. Nonostante lo shock per quanto accadutole, 

la 54enne ha chiamato immediatamente il numero unico di emergenza 112 al quale ha prontamente risposto la Centrale Operativa dei Carabinieri della Compagnia di Riccione, guidata dal Capitano Marco Califano. Gli uomini dell’Arma, grazie alla descrizione del rapinatore effettuata dalla 54enne, hanno inviato due pattuglie, una della tenenza di Cattolica e l'altra del Radiomobile dl Nor, individuando il malvivente a pochi minuti dalla rapina, bloccandolo e recuperando sia il coltello che l'intera refurtiva. Il 35enne è stato arrestato per rapina aggravata. L'Arma dei Carabinieri rimarca, nell'intervento, la collaborazione con la cittadinanza: la pronta chiamata e la descrizione fornita dalla vittima della rapina ha permesso ai Militari di svolgere più celermente le indagini, assicurando alla giustizia il responsabile.