Marted́ 16 Luglio15:15:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gli offre sesso, ma è una scusa per rubargli il prezioso rolex da 8.000 euro

E' successo nella notte a Rimini: rapinato un 25enne sammarinese

Cronaca Rimini | 14:08 - 13 Luglio 2019 Furto rolex (foto di repertorio) Furto rolex (foto di repertorio).

Nella notte tra venerdì e sabato un 25enne sammarinese, a Rimini per una serata in un locale di lungomare Tintori, è stato rapinato in via Colombo da un transessuale peruviano. Questi, mentre un altro transessuale distraeva il resto della compagnia, ha fatto avances al 25enne allo scopo di soffiargli il prezioso rolex che aveva al braccio, del valore di 8.000 euro. In particolare ha "coperto" il rumore dello sgancio del cinturino con un urlo di piacere. La vittima ha respinto immediatamente le avances ma si è accorta di aver perso l'orologio ed è sorta una colluttazione che si è conclusa con la fuga dei due transessuali.

L'INTERVENTO DELLA POLIZIA. Gli agenti della Squadra Volante sono prontamente intervenuti e hanno fermato in via Rosmini il complice che aveva distratto il gruppo di amici del rapinato. Orami bloccato dalla Polizia, ha telefonato all'amico chiedendogli di tornare indietro e di restituire il prezioso rolex. Il secondo transessuale si è dileguato, ma con una veloce indagine gli agenti hanno ritrovato il luogo dove era stato abbandonato il bottino, avvolto in un fazzoletto di carta in via Cappellini, vicino ad un'automobile di colore bianco.