Marted́ 16 Luglio12:46:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Preso corriere della droga con 10 ovuli di eroina nello stomaco

L'uomo aveva ingerito oltre 110 grammi di droga ed era diretto a Rimini

Cronaca Rimini | 19:17 - 12 Luglio 2019 Preso corriere della droga con 10 ovuli di eroina nello stomaco

Aveva ingerito 10 ovuli termosaldati di eroina, per un peso di 110 grammi, uno spacciatore arrestato mercoledì pomeriggio dalla Polizia Ferroviaria alla stazione di Bologna. E' un uomo di 37 anni, nato in Nigeria e già con precedenti, incappato nei controlli che la Polfer aveva predisposto per il consistente afflusso di viaggiatori in partenza per la Riviera Romagnola, dove in serata era in programma il concerto 'Jova Beach Party'. L'atteggiamento nervoso dell'uomo, in attesa del treno per Rimini sul binario 11, ha attirato l'attenzione degli agenti che lo hanno accompagnato in ufficio per accertamenti. Sembrava non avere nulla da nascondere, ma si è tradito perché durante i controlli ha manifestato insistentemente la necessità di utilizzare i servizi igienici. A quel punto, con l'autorizzazione del Pm di turno in Procura, il 37enne è stato portato in ospedale e sottoposto a una radiografia, che ha rivelato la presenza nello stomaco di corpi estranei, poi risultati essere ovuli di eroina.