Mercoledý 24 Luglio07:41:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Torna la Primavera al Castello Malatestiano di Coriano con "Arancionè"

Sabato 13 luglio ultimo appuntamento con la rassegna di racconti del Premio Andersen

Eventi Coriano | 10:50 - 11 Luglio 2019 Il pubblico di Arancionè Il pubblico di Arancionè.

Sabato 13 luglio al Castello Malatestiano di Coriano ultimo appuntamento di “Arancionè la notte al Castello dei Bambini”, la rassegna dedicata ai racconti partecipanti al Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia di letteratura per ragazzi, ideata e diretta dalla Compagnia Fratelli di Taglia in collaborazione con il Comune di Coriano e Arcipelago Ragazzi, con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, il patrocinio di Gruppo Hera e la partecipazione di Avis Comunale Coriano.

Nella serata conclusiva della rassegna verrà raccontato il risveglio della natura. Protagonista della serata infatti sarà Primavera – Terra di fiori, sveglia ghiri e roditori.

Alle ore 20,15 si parte con il PicNic a piedi nudi sull’erba totalmente plastic free con i cestini a Km0 preparati da La Cantinetta della CorTe con posate e contenitori per il cibo 100% naturali, riciclabili e sostenibili, realizzati con amido di mais.

Alle prime suggestive oscurità della notte (ore 21,30), arriva il momento delle favole raccontate dalla Compagnia Fratelli di Taglia che leggeranno e interpreteranno le favole scelte ad hoc per la serata: il rifiorire della natura e della vita stessa sarà narrato attraverso le storie di personaggi di ogni tipo. L’uovo del sole di Elsa Beskow, Papavero con sorpresa di Alessia Garilli, Il giardino di Gippo di Marianne Dubuc e Il piccolo Re dei Fiori di Kvèta Pacovskà saranno le storie che prenderanno vita sabato per l’ultimo appuntamento della stagione di Arancionè la notte.

Le favole saranno musicate dal vivo da Massimo Modula e Giacomo De Paoli.

Prenderanno vita anche le mura del castello grazie alle video proiezioni a cura di Jacopo Ferma.

Il menu del cestino prevede pasta fredda con formaggio e verdure, panino con squacquerone e pomodoro, panino con prosciutto cotto, crostata ai frutti di bosco e frutta di stagione. Da bere succhi di frutta e acqua oppure calice di vino disponibile per gli adulti. Presenti anche quest’anno le sfiziose proposte Street Food con piadine farcite cotte al momento, pizzette, panini e torte speciali. Senza plastica e con tanta creatività il Castello di Coriano, dove poter divertirsi con la fantasia grazie ai Laboratori Creativi a cura di Cristina Bonavitacola de La Bottega delle Idee e Laboratori Pinocchio, disegni e pitture estemporanee, creazione di oggetti e trucchi tematici guidati da Inès Cavuoti, Eleonora Protti e Cecilia Romani. Sempre attiva e aggiornata libreria mobile Viale dei Ciliegi 17 gestita grazie alla preziosa collaborazione di AVIS comunale Coriano