Sabato 24 Agosto11:25:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, undici arresti in tre giorni dopo la Notte Rosa

Bilancio sicurezza per la Polizia: le denunce sono state invece 20

Cronaca Rimini | 15:09 - 09 Luglio 2019 Poliziotti schierati a presidio della stazione di Rimini Poliziotti schierati a presidio della stazione di Rimini.

Tempo di bilanci per la Polizia di Rimini, al termine del primo fine settimana di luglio e dopo il weekend della Notte Rosa. Secondo dati forniti dalla Questura, in particolare tra sabato e lunedì, sono stati operati 11 arresti ed eseguite 20 denunce. Nello specifico quattro arresti per detenzione ai fini di spaccio, uno per atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale, tre per rapina e due per furto. Intensi i controlli che hanno riguardato 525 persone e 168 veicoli. Sul fronte della lotta allo spaccio, sono stati sequestrati 2 etti e mezzo di marijuana e cinque grammi di cocaina. Il personale del posto di Polizia di Riccione ha eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 44enne napoletano, che dovrà scontare 2 anni, 9 mesi e 15 giorni di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.