Sabato 24 Agosto12:09:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Buttafuori riconosce e ferma il topo d'auto, lui reagisce con insulti e minacce: denunciato

I fatti sono accaduti a Rimini all'esterno di un locale del lungomare Tintori: in manette 22enne del Gambia

Cronaca Rimini | 14:57 - 09 Luglio 2019 Buttafuori riconosce e ferma il topo d'auto, lui reagisce con insulti e minacce: denunciato

All'alba di lunedì la Squadra Volante della Polizia di Rimini è intervenuta davanti a un locale sul lungomare Tintori, a seguito di una segnalazione: un 22enne gambiano, pregiudicato, era stato visto mentre minacciava un addetto alla sicurezza del locale. Secondo quanto ricostruito dagli agenti, il buttafuori aveva riconosciuto nel giovane africano il responsabile di un furto perpetrato sulla sua automobile, parcheggiata nelle vicinanze, avvenuto qualche giorno fa. Il 22enne aveva reagito a insulti, calmandosi solo all'arrivo della Polizia. Gli agenti lo hanno sottoposto a perquisizione, trovandolo in possesso di 25 grammi di marijuana. E' scattata così triplice denuncia per minacce gravi, spaccio di sostanze stupefacenti e per soggiorno irregolare sul territorio italiano.