Luned́ 21 Ottobre06:10:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Crac banche, passi avanti per il rimborso di obbligazionisti subordinati e azionisti

Federconsumatori della Provincia di Rimini resta a disposizione della cittadinanza per aiutare i singoli nella procedura

Attualità Novafeltria | 13:17 - 09 Luglio 2019 Logo della ex Banca delle Marche Logo della ex Banca delle Marche.

Federconsumatori Rimini annuncia che il Fondo di indennizzo dei risparmiatori erogherà indennizi agli aventi diritto (coloro che hanno patrimonio immobiliare inferiore ai 100.000 euro o chi ha un reddito inferiore ai 35.000 euro) che hanno subito perdite economiche in seguito alla liquidazione coatta amministrativa di Banca delle Marche, Banca dell'Etruria e del Lazio, Carife, Carichieti, Bp di Vicenza, Veneto Banca. Nel dettaglio saranno pari al 95% per gli obbligazionisti subordinati (al netto dell'eventuale 80% già ricevuto) e 30% delgi azionisti, attraverso la piattaforma web in creazione sul sito Consap.it. Federconsumatori della Provincia di Rimini resta a disposizione della cittadinanza per aiutare i singoli obbligazionisti e azionisti nella procedura. Sarà inoltre indetta nelle prossime settimane un'assemblea pubblica sul tema.